Associazione Culturale Pietro Pomponazzo - Mantova

15 anni
Dal 1999
MUSICA, RICERCHE, CULTURA

News

7 dicembre 2022 Commemorazione dei Martiri di Belfiore

Video delle ragazze e dei ragazzi del coro Voci in Festa Città di Mantova

Il video realizzato dai giovani del coro Voci in Festa Città di Mantova per commemorare i Martiri di Belfiore che sacrificarono la loro vita per la libertà e l'uguaglianza e per un'Italia unita.

Mantova 7 dicembre 1852 - 7 dicembre 2022


ALBERTO DI SAVIOLA di Lucio Campiani (nel 200.mo anniversario della nascita)

Sabato 24 settembre 2022, Teatro BIBIENA, Mantova

L'Opera lirica ALBERTO DI SAVIOLA del M. Lucio Campiani su libretto di Luigi Boldrini, eseguita per la prima e unica volta nel 1848, in pieno periodo risorgimentale, viene riproposta, dopo 175 anni, nella splendida cornice del Teatro Bibiena

L'opera racconta della conquista del potere della Città di Mantova da parte dei Gonzaga, a scapito dei Bonacolsi, con l'aiuto del capitano di ventura Alberto di Saviola. La vicenda, generata da un presunto stupro ai danni della moglie di un Gonzaga, è anche pretesto per denunciare l'oppressione degli austriaci che all'epoca della rappresentazione dell'opera occupavano il lombardo-veneto e Mantova .

L'opera, in versione di concerto, verrà rappresentata così come concepita in origine , con l'utilizzo del testo usato nella partitura manoscritta del I atto, testo censurato dagli oppressori austriaci e fatto sostituire con uno di spirito meno patriottico.

Cast d'eccezione per un'opera unica!

Prezzi biglietti: Platea e Palchi euro 25,00 . Loggione euro 15

Sconto 20% under 25


Prenota i biglietti

">

Concerto ECHI DI PACE

Mantova, chiesa di Te Brunetti, Sabato 26 marzo ore 17,00

Concerto per la PACE nel mondo

CONCERTO DI NATALE "Ecce Novum"

Mantova, 19 dicembre 2021, ore 20,45 Chiesa di san Barnaba (via Chiassi)

CONCERTO DI NATALE 2021

Ci è gradito invitarvi al consueto Concerto di Natale della Schola Cantorum 'Pietro Pomponazzo' che si terrà Domenica 19 dicembre 2021 alle ore 20,45 nella Chiesa di San Barnaba (via Chiassi) a Mantova.

Il Concerto 'Ecce Novum', vedrà protagonisti oltre alla Schola Cantorum 'P. Pomponazzo' anche il Coro civico 'M. Boni' di Viadana, l'Orchestra dei Colli Morenici, e le soliste Claudia Galanti e SIlvia Giustini. Direzione del m. Marino Cavalca.

Saranno eseguiti il Concerto in Fa Maggiore per flauto, archi e basso continuo (Felice Santelli al flauto) e il Gloria Rv 589 per soli, coro e orchestra di Antonio Vivaldi, nell'ambito delle celebrazioni del trecentenario di 'Vivaldi a Mantova'.

Seguiranno alcuni brani contemporanei del compositore norvegese Ola Gjeilo, dal particolare carattere descrittivo e evocativo, di sicuro impatto emotivo.

Ingresso libero, con green pass rafforzato e mascherina. Arrivate per tempo in chiesa per favorire i consueti controlli. Posti comunque limitati.

Con questo concerto l'Associazione Culturale P. Pomponazzo porge a tutti Voi i migliori Auguri di un sereno Natale e un felice Anno nuovo!

L'ANNINA DEL PRETE ROSSO

Mantova Teatro Bibiena 16 ottobre 2021 ore 20,45

Una storia legata alla nostra stupenda Mantova, agli anni vissuti in riva al Mincio da Antonio Vivaldi, ed a una donna mantovana, grande artista dimenticata, ma che ora, forse, non dimenticheremo più

Vivaldi e Anna Girò(l"Annina del prete rosso), un grande storia d"amore ed un"immensa arte.

Vi aspettiamo! (presentatevi alla biglietteria per tempo per svolgere le consuete procedure legate al Covid)

Info e prenotazioni: vedasi Locandina.

L'ORFEO DI CLAUDIO MONTEVERDI E' RITORNATO A MANTOVA!

Nella splendida cornice del Cortile d'Onore di Palazzo Te

Nulla impresa per uom si tenta invano!.. Compreso l'allestimento e la messa in scena di un'opera come "L'Orfeo" di Claudio Monteverdi - Mantova 21 agosto 2021 - Cortile d'Onore di Palazzo Te.

L'Orfeo torna a Mantova finalmente, grazie alla volontà del regista nonchè protagonista in scena, Angelo Manzotti. Direttore Marino Cavalca.

Schola Cantorum P. Pomponazzo, Coro Civico Marino Boni e Vivaldi Baroque Orchestra.

Gli splendidi costumi seicenteschi sono di Giampaolo Tirelli, le parrucche di Alessio Aldini. Coreaografie e Corpo di ballo: Letizia Dradi e Isabella Cortellazzi.

L'Opera è stata realizzata grazie alla collaborazione tra le Associazioni: Pomponazzo di Mantova. L'Orfeo di Marmirolo e Marino Boni di Viadana.

Un ringraziamento a chi ci ha sostenuto economicamente e non solo, e al caloroso pubblico che ha gremito il Cortile d'onore di Palazzo Te in una splendida serata estiva.


Il video della presentazione del CD Musica ebraica a Mantova tra ottocento e novecento

Teatro Bibiena 18 settembre 2020

Grande interesse e apprezzamento da parte del numeroso pubblico presente nello splendido teatro mantovano. Il CD contiene una selezione dei canti corali che venivano eseguiti a fine ottocento nella Sinangoga di Mantova, composti da maestri mantovani sia ebrei che non, brani dal forte sapore lirico.

Il CD e' realizzato con la collaborazione della Comunita' ebraica di Mantova. Il CD e' disponibile in alcune edicole di Mantova (P.le Gramsci, Via Frattini 4, Viale Gobio 15, Viale Asiago, e di fianco al Teatro Sociale) o inviando una mail a associazionepomponazzo@gmail.com

E' inoltre disponibile presso le librerie di Mantova e nelle edicole sopracitate, nonche' sui principali distributori on-line, il libro "C'era una volta il Coro degli Ebrei" di E. Colorni e M. Patuzzi che narra storia e curiosita' del Coro addetto al Tempio Maggiore Israelitico di Mantova dal 1843 sin quasi ai giorni nostri

VOCI E NOTE SOTTO LE STELLE

CORTILE DELLA BIBLIOTECA BARATTA - Mantova - Domenica 6 settembre 2020 ore 21,00

La serata è organizzata dalla Comunità Ebraica di Mantova, in collaborazione con Associazione Culturale Pomponazzo e Biblioteca Baratta, in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica 2020.

Sarà presentato il libro di E. Colorni e M. Patuzzi - Cera una volta il Coro degli Ebrei, un secolo di canto e musica a Mantova - (E. Lui editore), che narra storia e vicende del Coro addetto al Tempio Maggiore Israelitico di Mantova (dal 1843 al 1970). La seconda parte della serata à tutta musicale: il pianista Marino Cavalca e la soprano Silvia Giustini eseguiranno brani di autori ebrei mantovani del primo novecento (A. Ottolenghi, A. Finzi e R. Massarani).

Ingresso gratuito con prenotazione - vedi locandina

E' USCITO IL NUOVO CD DELLA SCHOLA CANTORUM P. POMPONAZZO

MUSICA EBRAICA A MANTOVA tra Ottocento e Novecento

E' finalmente pronto il CD "Musica Ebraica a Mantova" tra Ottocento e Novecento prodotto dalla Associazione Culturale Pomponazzo.

Il CD contiene alcuni canti corali dal forte contenuto lirico che venivano eseguiti nel Tempio Maggiore Israelitico di Mantova. Tali canti sono stati in gran parte composti dai maestri che dirigevano il Coro che operava nella Sinagoga principale di Mantova.

L'esecuzione è affidata alla Schola Cantorum Pietro Pomponazzo, diretta dal Maestro Marino Cavalca, curatore anche delle trascrizioni. Accompagna il Coro all'organo Michele Mazzocchi.

Prossimamente, non appena le condizioni di distanziamento sociale lo consentiranno, comunicheremo le modalità per poter acquistare il CD.

Per informazioni scrivere a: pomponazzo@alice.it

VIVALDI, MANTOVA E LE QUATTRO STAGIONI: La Mostra Itinerante

AL MUVI DI VIADANA

Dopo l'inaugurazione alla Biblioteca Teresiana di Mantova, avvenuta lo scorso mese di Novembre, la Mostra"Gli anni Mantovani di Antonio Vivaldi" è approdata a Borgo Virgilio, di nuovo a Mantova presso l'Università della Terza Età e infine al MU.VI di Viadana.

Si ringraziano Comune di Mantova e Fondazione Comunità Mantovana per il sostegno dato.

Curatori della Mostra: Mauro Patuzzi e Claudia Mantovani.

Organizzazione: Associazione Culturale Pietro Pomponazzo - Mantova

VIVALDI, MANTOVA E LE QUATTRO STAGIONI

Gli anni Mantovani di Antonio Vivaldi - Mostra Informativa ed itinerante dal 30 novembre al 22 dicembre 2018 - Mantova, Biblioteca Teresiana

Antonio Vivaldi nasce a Venezia nel 1678 e muore a Vienna nel 1741. Nel corso della sua vita, dal 1718 al 1720, viene a Mantova con l’incarico di “Maestro di Cappella da Camera” conferitogli dal Principe Filippo d’Assia Darmstadt, reggente la Città per conto del governo Austriaco. Ma ciò è pressocchè sconosciuto ai più, mantovani compresi.

Questa mostra intende colmare, per quanto possibile, questa lacuna offrendo informazioni essenziali riguardanti il musicista veneziano ed offrire uno spunto per ulteriori future iniziative connesse con la presenza di Vivaldi in riva al Mincio.

Il promo-video della Mostra:


VIVALDI A MANTOVA E LE QUATTRO STAGIONI

Giusto trecento anni fa il compositore veneziano viene a Mantova chiamato come maestro di cappella per la musica profana dal Duca Filippo d'Assia Darmstadt, successore dei Gonzaga. Vi resterà sino al 1720.

Un progetto triennale che mira a legare il nome del compositore veneziano e delle sue Quattro Stagioni (scritte proprio nella città virgiliana) a Mantova al fine di costituire un traino per il flusso turistico cittadino.

.. a breve i dettagli del progetto!

In foto la Gazzetta di Mantova del 30 dicembre 1718 con la notizia della esecuzione di Teuzzone di Antonio Vivaldi

CANTIAMO INSIEME LA COSTITUZIONE

Un progetto rivolto ai più giovani nel 70.mo anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana

Il progetto vedrà protagonisti oltre 500 alunni e studenti delle Scuole di Mantova, San Giorgio di MN - Bigarello, e Dosolo.


Alla fine del percorso formativo i ragazzi parteciperanno ad uno spettacolo-evento finale dove saranno proposti alcuni canti a tema in un contesto teatrale. Un ruolo da protagonista avrà il Coro di voci bianche Voci in Festa Città di Mantova


Per ulteriori informazioni telefonare al num: 349-3150163
Cantiamo insieme la Costituzione

MANTOVA ITALIANA! Concerto Risorgimentale

OR CHE NEL GIUBILO DI QUESTA FESTA! Concerto Risorgimentale del 21 ottobre 2016 al Teatro Sociale di Mantova

Nei giorni 21 e 22 ottobre 1866 si svolse a Mantova ed in parte della Provincia il Plebiscito che sancì la volontà dei mantovani di aderire al neo costituito Regno d’Italia.
E proprio il 21 ottobre l’Associazione Culturale P. Pomponazzo, in collaborazione con l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea ha proposto nel Teatro Sociale di Mantova, che fu in quell’epoca il cuore delle manifestazioni patriottiche, un Concerto Risorgimentale celebrativo della ricorrenza dal titolo: "Or che nel giubilo di questa festa!"
Nel corso del concerto sono state eseguite musiche corali e strumentali del compositore mantovano Lucio Campiani, scritte proprio in quegli anni, ed eseguite da cinque gruppi corali accompagnati dall’Orchestra dell’ Ass. Pomponazzo con direttore il M. Marino Cavalca. Parte di queste musiche non sono mai state sino ad ora eseguite in pubblico perlomeno nella versione orchestrata. Il prof. Maurizio Bertolotti, Presidente dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea e il musicologo Stefano Patuzzi hanno introdotto la serata. Le voci recitanti a cura dell’Accademia Teatrale "F. Campogalliani " hanno letto documenti dell’epoca.
Nuneroso e appassionato il pubblico presente.
Questi i cori partecipanti:
Schola Cantorum P, Pomponazzo, Coro Civico Marino Boni di Viadana, Coro Città di Mirandola, Coro Voci in Festa Città di Mantova, Coro Giovanile AMS di Dosolo, Primo violino Giacomo Invernizzi

Ecco un brano registrato nel corso del Concerto, una vera rarità:



Foto del Concerto

ADON OLAM: La musica ebraica mantovana dal seicento alla contemporaneitá

DOMENICA 25 settembre, ore 17,00 PALAZZO DUCALE "Sala di Manto" Mantova

«Mantova Ebraica» si ripresenta con un importante concerto di musica ebraica di autori mantovani. Il programma è ricco di brani strumentali e corali che spaziano dal seicento di Salomone Rossi, «Il mantovano hebreo», al contemporaneo, passando per l’ottocento «lirico». È la prima volta che viene proposto, in un unico concerto, un compendio della produzione musicale ebraica mantovana riferito ad oltre cinque secoli!
Scarica il programma del concerto

Grande successo del concerto per Campiani al Teatro Sociale

Grande successo di pubblico e di gradimento per il concerto del 23 novembre al Teatro Sociale di Mantova. Le note del Kyrie di Lucio Campiani, eseguite in prima assoluta, sono state coronate da lunghi applausi.
Il concerto, organizzato dall’Associazione Pomponazzo insieme al Conservatorio di Musica “L. Campiani” ed alla Ass. Culturale “Amici del Conservatorio” è stato dedicato al maestro Mantovano Lucio Campiani a cento anni dalla scomparsa.
I cori “Schola Cantorum Pomponazzo”, “Marino Boni” di Viadana d “Estudiantina” di Casalmaggiore, accompagnati dall’Orchestra Filarmonica del Conservatorio, sono stati diretti dal M° Marino Cavalca.


"Campiani riempie di musica il sociale" - Gazzetta di Mantova 24 novembre

Sostieni l'associazione!

Condividi il programma delle nostre iniziative e vuoi sostenere l'Associazione?
Puoi farlo versando un contributo all'IBAN M.P.S.

IT36E0103011502000010428986

Attività

Schola Cantorum

Schola Cantorum Pietro Pomponazzo

La Schola Cantorum “Pietro Pomponazzo” coro polifonico a voci miste è un coro di adulti che ha iniziato la sua attività nel 1995.

Segui il coro

Iniziative

Rassegna "I Luoghi e la Musica"

Dal 2007 l'associazione Pietro Pomponazzo promuove, nel mese di Settembre, la rassegna musicale “I Luoghi e la Musica - Itinerari musicali a tema”, con concerti che si svolgono in alcuni dei luoghi più caratteristici di Mantova.

Scopri la rassegna 2014

Il Trillo

Il Trillo
Il Trillo è il periodico dell'associazione.

Sfoglia le iniziative sociali e culturali del mondo della musica.

Leggi tutto

.